X
Login
Notizia

COD BLACK OPS 4: TREYARCH RIMUOVE TEMPORANEAMENTE LO SPLIT SCREEN DA BLACKOUT

Condividi
Share on Facebook Share on Twitter Share on Twitter Share on Whatsapp
GIOCO
|

Come se non bastasse la polemica sui contenuti pay to win dell'update di Blackout, in rete monta la protesta della community di Call of Duty Black Ops 4 per la rimozione, con l'ultimo aggiornamento pubblicato da Treyarch su PC e console, della modalità a schermo condiviso dall'universo battle royale di Blackout.

Il tenore delle critiche provenienti dai social e dai principali forum e siti di settore dopo la scoperta della rimozione dello split screen da Blackout spinge gli stessi ragazzi di Treyarch a condividere il punto di vista ufficiale della compagnia per contribuire a fare chiarezza sull'argomento.

Un rappresentante della sussidiaria californiana di Activision ha infatti deciso di rispondere su Reddit dichiarando che "ho contattato il team di sviluppo e sono stato informato del fatto che abbiamo disabilitato temporaneamente lo split screen mentre cerchiamo di valutare e di risolvere alcuni problemi noti. Esamineremo attentamente la situazione e condivideremo con il resto della community ogni aggiornamento al riguardo".

Il problema della rimozione temporanea della funzione a schermo condiviso dal modulo battle royale di Blackout si somma alle preoccupazioni alimentate dal recente report di Kotaku che si focalizza sul crunch time di COD Black Ops 4 partendo dalla lettera inviata dai vertici di Treyarch ai propri dipendenti e sviluppatori.